Passa ai contenuti principali

Post

Si parla di scrittura

Norme ortografiche editoriali: le virgolette caporali

Continuiamo il nostro viaggetto attraverso le norme ortografiche editoriali per andare a occuparci oggi delle virgolette caporali per rappresentare i dialoghi.  Dei trattini ne avevamo già ampiamente discusso QUI.  Delle virgolette alte non ne parlerò affatto perché non implicano alcun problema e sono facilissime da digitare con la tastiera. L’unica cosa a cui bisogna far attenzione è che se vengono usate per i dialoghi, non potranno essere usate per evidenziare altre cose, come per esempio i pensieri (che quindi andranno messi in corsivo).  In questo articolo, dunque, ci concentreremo sulle virgolette caporali (dette anche solo le/i “caporali”).
Cosa sono?  Sono queste:  «   » 
Come si usano? In generale basta sapere che dopo le caporali di apertura e prima di quelle di chiusura non si lasciano spazi vuoti. «Dove stai andando?» «A comprare il pane.» 
Se dopo la battuta, però, scrivete ancora una frase (battuta semplice retta esternamente), allora bisogna lasciare uno spazio dopo le cap…
Post recenti

Recensione: Nel cuore della notte (La famiglia Aubrey, vol. 2), di Rebecca West

Titolo: Nel cuore della notte (La famiglia Aubrey, vol. 2) Autore: Rebecca West Editore: Fazi Editore Pagine: 404 Prezzo: 9,99 € (ebook), 17,00 € (cartaceo)
Voto: 3,5/5
Puoi acquistarlo QUI.

Questo ebook ci è stato gentilmente offerto da Fazi Editore in cambio di una recensione onesta. Quarta di copertina: È trascorso qualche anno da quando abbiamo salutato la famiglia Aubrey. Le bambine non sono più tali: i corsetti e gli abiti si sono fatti più attillati, le acconciature più sofisticate; l'ozio delle giornate estive è solo un ricordo. Oggi le Aubrey sono giovani donne, e ognuna ha preso la sua strada: le gemelle Mary e Rose sono due pianiste affermate e vivono le difficoltà che comporta avere un talento straordinario. La sorella maggiore, Cordelia, ha abbandonato le velleità artistiche per sposarsi e accomodarsi nel ruolo di moglie convenzionale. La cugina Rosamund, affascinante più che mai, lavora come infermiera. La madre comincia piano piano a spegnersi, mentre il padre è sparito d…

Recensione: Naila di Mondo9, di Dario Tonani

Titolo: Naila di Mondo9  Autore: Dario Tonani  Editore: Mondadori Pagine: 310 Prezzo: 7,99 € (ebook), 11,90 € (cartaceo)
Voto: 4/5
Puoi acquistarlo QUI.

Quarta di copertina:  Mondo9 è un pianeta desertico, letale, una sconfinata distesa di sabbie velenose. Nel corso dell'evoluzione i suoi abitanti si sono applicati a una sola arte, la meccanica, rendendolo il regno delle macchine, del metallo e della ruggine. Titanici veicoli a ruote, grandi come bastimenti e dotati di una loro forma di vita cosciente, solcano i deserti tra una città e l'altra mentre un Morbo letale infetta gli esseri umani trasformandoli in rottami. In questo mondo vive Naila; anche lei solca l'oceano di sabbia con la sua Syraqq, una vecchia baleniera convertita a cargo, seguendo le rotte delle megattere alla ricerca della Grande Onda. Una leggenda secondo alcuni. Una superstizione. Persino un'eresia. Per Naila, l'ossessione di una vita, il sogno, l'unica via per restituire a Mondo9 un futuro di pa…

Recensione: Non eri nel copione, di Jae

Titolo: Non eri nel copione Autrice: Jae Traduttrice: Martina Nealli Editore: Ylva Publishing Pagine: 221 Prezzo: 4,99 € (ebook), 15,89 € (cartaceo)
Voto: 3/5
Puoi acquistarlo QUI.
Questo ebook ci è stato gentilmente offerto da Ylva Publishing in cambio di una recensione onesta. Quarta di copertina:  L’aspirante attrice Amanda Clark e la fotografa Michelle Osinski sono già state scottate dall’amore, e non ci tengono a rischiare una seconda volta; soprattutto, non insieme.
Tanto per cominciare, Amanda non si è mai sentita attratta dalle cosiddette virago, di cui Michelle è un perfetto esemplare. In più, ha appena ottenuto una parte di rilievo in una serie televisiva, e su quella vuole concentrarsi: non c’è tempo per le complicazioni amorose.
Dopo una rottura burrascosa con l’ex ragazza attrice, Michelle ha giurato di non frequentare più donne che lavorano nel mondo dello spettacolo. L’ultima cosa che le serve è un’altra diva con manie di protagonismo; e al primo incontro, Amanda le dà esattament…

Recensione: Americanah, di Chimamanda Ngozi Adichie

Titolo: Americanah Autore: Chimamanda Ngozi Adichie Editore: Einaudi Pagine: 512 Prezzo:
Voto: 4,5/5
Puoi acquistarlo QUI.


Quarta di copertina: Ifemelu ha una borsa di studio a Princeton ed è l'autrice di «Razzabuglio», un blog di largo seguito che denuncia con pungente leggerezza i pregiudizi ancora diffusi negli Stati Uniti. Ne ha fatta di strada da quando, tredici anni prima, appena arrivata dalla Nigeria, faticava a pagare l'affitto e si sforzava di adeguare accento e aspetto agli standard americani. Eppure c'è qualcosa che Ifemelu non riesce a dimenticare. In fondo al cassetto della memoria conserva ancora il ricordo di Obinze, il ragazzo voluto fin dal primo istante e poi lasciato senza una spiegazione, con un taglio netto frutto della vergogna. Tornare indietro nel tempo è impossibile, ma non nello spazio. Contro il buon senso e il parere di tutti, Ifemelu sale su un aereo per Lagos intenzionata a riprendere il filo di una storia interrotta.

Recensione di Ariendil:La mia…

Segnalazione: Non eri nel copione, di Jae

Titolo: Non eri nel copione
Autrice: Jae
Traduttrice: Martina Nealli
Editore: Ylva Publishing
Pagine: 221
Prezzo: 4,99 € (ebook), 15,89 € (cartaceo)
Data di pubblicazione: 10 gennaio 2019

Acquistabile QUI.

Finalmente arriva in Italia un nuovo romanzo di Jae, autrice di punta della casa editrice tedesca Ylva Publishing, specializzata in romance con protagoniste lesbiche. Non eri nel copione è la storia di Amanda e Michelle, due donne che sono state deluse dall’amore, due donne che non sono pronte a mettere di nuovo a rischio il proprio cuore.
Ma forse, nel copione delle loro vite, Amanda e Michelle non hanno fatto i conti con gli imprevisti dell’amore.  Quarta di copertina: L’aspirante attrice Amanda Clark e la fotografa Michelle Osinski sono già state scottate dall’amore, e non ci tengono a rischiare una seconda volta; soprattutto, non insieme.
Tanto per cominciare, Amanda non si è mai sentita attratta dalle cosiddette virago, di cui Michelle è un perfetto esemplare. In più, ha appena ottenut…

Recensione: L'emporio dei piccoli miracoli, di Keigo Higashino

Titolo: L'emporio dei piccoli miracoli Autore: Keigo Higashino Editore: Sperling & Kupfer Pagine: 340 Prezzo: 9,99 € (ebook), 18,50 € (cartaceo)
Voto: 5/5
Puoi acquistarlo QUI.

Questo ebook ci è stato gentilmente offerto da Sperling & Kupfer in cambio di una recensione onesta. Quarta di copertina: Tre giovani ladri un po' pasticcioni - Shota, Kohei e Atsuya - hanno appena svaligiato una casa in una piccola cittadina di campagna, quando vengono lasciati a piedi dall'auto con cui sarebbero dovuti scappare. Decidono allora di nascondersi in un vecchio negozietto che sembra abbandonato, l'Emporio Namiya. Nel cuore della notte, però, succede qualcosa di strano: una lettera viene infilata sotto la serranda abbassata del negozio. È una richiesta di aiuto, indirizzata all'anziano proprietario dell'Emporio, che anni addietro era diventato celebre perché dispensava massime di saggezza e consigli di vita a chiunque gli chiedesse una mano. I tre, così, decidono di fare l…

Recensione: "D'un tratto nel folto bosco", di Amos Oz

Titolo: D'un tratto nel folto bosco Autore: Amos Oz Editore: Feltrinelli Pagine: 114 Prezzo: 4,99 € (ebook), 8,00 € (cartaceo)
Voto: 4,5/5 
Puoi acquistarlo QUI.
Quarta di copertina:La notte, al villaggio, uno strano, impossibile silenzio abita il buio. Anche di giorno, l'assenza degli animali lascia ovunque le sue tracce: non un cane in cortile, non un gatto sui tetti, e nemmeno una mosca che ronza o un grillo che canta nei prati intorno. Qualcosa dev'essere successo tempo fa e i bambini ogni tanto fanno domande che restano senza risposta. Fino a quando Mati e Maya non partono per la loro avventura, in cerca del mistero del villaggio dove gli animali sono scomparsi. Nel folto del bosco troveranno Nimi, il bambino puledrino ammalato di nitrillo, Nehi, il demone del bosco e una triste verità.
Recensione di Silver:Il 28 dicembre 2018 è morto lo scrittore israeliano Amos Oz, autore che ha ricevuto diversi premi letterari, ma di cui io non avevo ancora letto nulla. Così ho deciso d…

Recensione: Nocturnales - Le ultime giacobine, di Beatrice da Vela

Titolo: Nocturnales - Le ultime giacobine Autore: Beatrice da Vela Editore: Triskell Edizioni Pagine: 489 Prezzo: 6,99 € (ebook), 12,00 € (cartaceo)
Voto: 2,5/5
Puoi acquistarlo QUI.

Questo ebook ci è stato gentilmente offerto da Triskell Edizioni in cambio di una recensione onesta. Quarta di copertina: Parigi, inverno 1795. 

Dopo l’esecuzione dei robespierristi e la sconfitta dei Giacobini, la Repubblica è nel caos della reazione termidoriana; gli ideali di uguaglianza, libertà e fraternità sembrano solo un lontano ricordo e professarli è diventato pericoloso. Quattro donne molto diverse tra loro, ma che hanno condiviso le stesse battaglie e gli stessi affetti, si trovano a vivere in un mondo ormai a loro ostile dopo aver perso i loro affetti più cari. La giovane Élisabeth, vedova di uno dei robespierristi, fa la lavandaia per mantenere il figlio di pochi mesi. Henriette, amante di Saint-Just, dopo essersi rifugiata dai propri genitori, è costretta a sposare François, un medico privo di fas…

Segnalazione: Registro di classe, di Sandro Onofri

Titolo: Registro di classe Autore: Sandro Onofri Editore: minimum fax Pagine: 100 Prezzo: 14,00 € (cartaceo, ora scontato a 11,90 €) Data di pubblicazione: in arrivo a gennaio 2019 
Acquistabile QUI.
Quarta di copertina: Sandro Onofri muore nel 1999, a 44 anni. Nel suo computer la moglie ritrova un diario, incompiuto: è l’ultimo racconto della scuola pubblica del Novecento, e ha il sapore di un involontario testamento. Lo stile è asciutto, antiretorico. Onofri non rimpiange niente, solleva domande: si chiede cosa voglia dire essere intelligenti e quanta incoscienza serva per insegnare. È un uomo pieno di dubbi e di passione, ma ama il lavoro che ha scelto: «Esiste un mestiere più bello del mio?» Gli interessa soltanto interpretarlo in maniera onesta, autentica, non «brillante». Non si fa illusioni: sa che «gli studi umanistici non umanizzano», e che dove insegna i libri non esistono: su settanta alunni, soltanto uno ha letto Pinocchio. Ma più di tutto detesta il vittimismo dei colleghi, l’…

Recensione: The Hollower, di Mary Sangiovanni

Titolo: The Hollower Autore: Mary Sangiovanni Editore: Dunwich Edizioni Pagine: 282 Prezzo: 4,99 € (ebook), 14,90 € (cartaceo)
Voto: 4/5
Puoi acquistarlo QUI.

Questo ebook ci è stato gentilmente offerto da Dunwich Edizioni in cambio di una recensione onesta. Quarta di copertina:  Qualcosa di alieno sta perseguitando gli abitanti di Lakehaven, nel New Jersey. Non può vederli, ascoltarli o toccarli, ma li conosce: le loro paure, le loro insicurezze e i loro segreti. Sa come distruggerli dall'interno. E non si fermerà fino a quando non saranno tutti morti. Dave Kohlar ha sempre pensato di essere un buono a nulla. Ma quando realizza che la sua sanità mentale, la sua vita e la sicurezza della sua famiglia e dei suoi amici sono in pericolo, dovrà cercare dentro di sé una forza che il suo avversario ultraterreno non può toccare: una forza in grado di salvarli tutti.

Recensione di Ariendil:C’è poco da girarci intorno: The Hollower fa paura. E questa sarebbe la recensione più breve di sempre se i…