Passa ai contenuti principali

Post

Si parla di scrittura

Norme ortografiche editoriali: le virgolette caporali

Continuiamo il nostro viaggetto attraverso le norme ortografiche editoriali per andare a occuparci oggi delle virgolette caporali per rappresentare i dialoghi.  Dei trattini ne avevamo già ampiamente discusso QUI.  Delle virgolette alte non ne parlerò affatto perché non implicano alcun problema e sono facilissime da digitare con la tastiera. L’unica cosa a cui bisogna far attenzione è che se vengono usate per i dialoghi, non potranno essere usate per evidenziare altre cose, come per esempio i pensieri (che quindi andranno messi in corsivo).  In questo articolo, dunque, ci concentreremo sulle virgolette caporali (dette anche solo le/i “caporali”).
Cosa sono?  Sono queste:  «   » 
Come si usano? In generale basta sapere che dopo le caporali di apertura e prima di quelle di chiusura non si lasciano spazi vuoti. «Dove stai andando?» «A comprare il pane.» 
Se dopo la battuta, però, scrivete ancora una frase (battuta semplice retta esternamente), allora bisogna lasciare uno spazio dopo le cap…
Post recenti

Recensione: Re Rosso, di Roberto Saguatti

Titolo: Re Rosso Autore: Roberto Saguatti Editore: Plesio Editore Pagine: 142 Prezzo: 12,00 € (al momento scontato sul sito dell'editore a 9,60 €)
Voto: 4/5
Puoi acquistarlo QUI. Quarta di copertina: Sei il Re Rosso, il gatto del signore del castello, ma stai per affrontare la giornata più avventurosa della tua vita e solo le tue scelte potranno salvarti. Un viaggio emozionante fra cani, gatti, draghi, pericoli, tranelli e tradimenti, ma anche aiuti inaspettati. Sarà la rovina o sarà gloria? Sei il padrone delle tue azioni, lancia il dado e comincia la sfida. Riuscirai ad arrivare in fondo senza perdere le tue sette vite? Età di lettura: da 10 anni.
Recensione di Ariendil:Per parlarvi in modo completo della mia esperienza di gioco/lettura di Re Rosso, librogame di Roberto Saguatti, dovrei scrivere tre recensioni diverse. Vi tranquillizzo subito: non lo farò. Eppure potrei perché la particolarità di questo bell’esperimento (riuscitissimo) è proprio la possibilità di giocare con tre moda…

Recensione: Una storia straordinaria, di Diego Galdino

Titolo: Una storia straordinaria Autore: Diego Galdino Editore: Leggereditore Pagine: 208 Prezzo: 4,99 € (ebook), 9,90 € (cartaceo)
Voto: 2/5
Puoi acquistarlo QUI nel formato ebook e QUI in quello cartaceo.

Questo ebook ci è stato gentilmente offerto dall'autore in cambio di una recensione onesta. Quarta di copertina: Luca e Silvia sono due ragazzi come tanti che vivono vite normali, apparentemente distanti. Eppure ogni giorno si sfiorano, si ascoltano, si vedono. I sensi percepiscono la presenza dell'altro senza riconoscersi. Fino a quando qualcosa interrompe il flusso costante della vita: Luca perde la vista e Silvia viene aggredita in un parcheggio. La loro vita, sconvolta, li porta a chiudersi in un'altra realtà e il destino sembra dimenticarsi di loro. Eppure, due anni dopo la loro grande passione, il cinema, li fa conoscere per la prima volta e Luca e Silvia finiscono seduti uno accanto all'altra alla prima di un film d'amore. I due protagonisti, feriti dalle vicis…

Recensione: New Grub Street, di George Gissing

Autore: George Gissing  Titolo: New Grub Street
Traduttore: Chiara Vatteroni
Editore: Fazi Editore
Pagine: 574
Prezzo: € 20 (Cartaceo) € 9.99 (E-book)

Voto: 4,5/5 

Puoi acquistarlo QUI (ebook) e QUI (cartaceo).

Questo ebook ci è stato gentilmente offerto da Fazi Editore in cambio di una recensione onesta.

Quarta di copertina: 
Grub Street è la via di Londra in cui furono aperte le prime stamperie e dove nacque il mestiere di scrittore in senso moderno. Resa celebre da Alexander Pope nella sua satira del mondo letterario, da allora definì l’ambiente in cui si svolgeva l’oscuro e ingrato lavoro di un esercito di scribacchini costretti a sbarcare il lunario. Nella Londra di fine Ottocento, Edwin Reardon è uno scrittore di grande talento ma dallo scarso successo commerciale. Sebbene la continua incertezza economica e la povertà incipiente minaccino il suo matrimonio con Amy, è incapace di piegare la sua arte alle logiche del mercato e porterà avanti la sua coerenza fino alle estreme conseguenze.…

Recensione: Steambros Investigation vol. 3 – Brothers war, di Alastor Maverick & L.A. Mely

Titolo: Steambros Investigation vol. 3 – Brothers war
Autore: Alastor Maverick & L.A. Mely Editore: Dark Zone Pagine: 240 Prezzo: 1,99 (ebook, disponibile a breve), 14,90 € (cartaceo)
Voto: 3,5/5
Puoi acquistarlo QUI.

Questo ebook ci è stato gentilmente offerto dagli autori in cambio di una recensione onesta. Quarta di copertina:  Grazie alle loro indagini, i fratelli Hoyt hanno scoperchiato il vaso di Pandora. Londra è in guerra. Le crudeli e avide mani di Damaskinos e del suo esercito di metallo mirano al trono della regina Vittoria, ma un manipolo di mercenari gli si oppone eroicamente. Nicholas e Melinda si troveranno al centro del conflitto, scoprendo di non essere da soli nella lotta. Riusciranno a trovare la verità sul destino di Emma? Il loro acume li salverà dal pericoloso despota? Riusciranno ad appianare le loro divergenze, aggravate dagli eventi, evitando un conflitto tra fratelli? “Ogni vero viaggio presuppone che si accetti l’imprevisto, qualunque esso sia. Anche quello d…

Recensione: Beijing Story, di Tongzhi

Titolo: Beijing Story
Autore: Tongzhi Editore: Nottetempo
Narratore: Pietro Ragusa Pagine: 149 Prezzo: 8,49 € (ebook), 16,00 € (cartaceo)
Voto: 4/5
Puoi acquistarlo QUI. nella versione ebook, e QUI nella versione cartacea. Disponibile anche nella versione audiolibro.

Quarta di copertina: Ultimo tango a Pechino. Nella Cina ricca e spietata degli anni recenti, un giovane capitano d'industria abituato a comprare tutto - anche l'amore di chi non lo ama -incontra un ragazzo quasi adolescente, che si prostituisce per necessità economica o forse per autopunizione, e con lui brucia per la prima volta nel fuoco di una passione erotica che cambierà la vita di entrambi. Scoppiato su internet, quasi fosse un moderno samizdat, il caso di "Beijing Story" ha conquistato i lettori di tutto il mondo, pur rimanendo in patria un testo rigorosamente clandestino. Non a caso il suo autore è costretto ancora oggi a rimanere anonimo: contro la censura di Stato, la sua figura appare fragile e pot…

Blogger uniti per le librerie indipendenti: Lecce

Il mondo editoriale e culturale italiano sta vivendo uno dei momenti più difficili della storia moderna. Il lockdown sta mettendo in ginocchio alcuni tra i più importanti presidi culturali: le librerie indipendenti, luoghi di incontro, scambio di idee, rifugio per ogni stato d’animo. Realtà che rischiano di subire un crollo da cui è difficile rialzarsi. Secondo dati di Ali Confcommercio, l’associazione di categoria dei librari italiani, la chiusura delle librerie dal 23 febbraio al 25 marzo (la data che consentiva la riapertura stando a un precedente decreto) provocherà perdite di fatturato di circa 47 milioni di euro, pari a circa 16,5 milioni di euro di utili lordi. In questo scenario così drammatico, cosa è possibile fare per essere d’aiuto? Chi può dare un contributo concreto per far sì che le librerie possano continuare ad esistere? Questo si è domandata Erika Zini, giornalista e blogger, che da anni opera in ambito letterario con trasmissioni su Radio, TV e presentazioni in Libreri…

Recensione: Tramonto a Oriente, di Federico Galdi

Titolo: Tramonto a Oriente Autore: Federico Galdi Editore: Plesio Editore Pagine: 244 Prezzo: 4,99 (ebook) e 13,00 € (cartaceo)
Voto: 4,5/5
Puoi acquistarlo QUI. nella versione ebook, e QUI in quella cartacea.

Quarta di copertina: Minako, discendente della nobile famiglia Fa, si è ritirata in monastero, dove spera di poter dimenticare il passato, ma lì verrà raggiunta dal fratello Shuǐlóng, poiché entrambi convocati nella capitale delle Tre Province. Sono passati più di 2000 anni da quando l’Imperatore di Giada ha sottomesso i draghi tramite l’Incanto, potente incantesimo che ne determina ancora oggi la sottomissione, ma la ragazza è chiamata a impossessarsene.  Riuscirà a mettere da parte l’orgoglio e obbedire agli ordini dello shōgun?
Recensione di Ariendil:È sempre difficile per me capire bene cos’è che mi spinge non solo a comprare un libro ma anche a farlo balzare in cima alla lista di quelli in attesa. La trama? Certo, ma tutte le trame in quella lista sono interessanti. Il genere? P…

Recensione: Calamity (Gli Eliminatori #3), di Brandon Sanderson

Titolo: Calamity (Gli Eliminatori #3) Autore: Brandon Sanderson Editore: Fanucci  Pagine: 379 Prezzo: 4,99 € (ebook), 16,00 € (cartaceo)
Voto: 3/5
Puoi acquistarlo QUI nella versione ebook, e QUI in quella cartacea.  Quarta di copertina: Tutto ebbe inizio quando Calamity, l’ardente stella rossa, illuminò il cielo, dando inizio all’era dominata dagli Epici. Il destino di David Charleston è stato legato alla loro malvagità fin da quella storica notte. Steelheart ha ucciso suo padre, Firefight ha segnato per sempre la sua vita. Ora non restano che i nemici che abitano Ildithia, la città di sale, il luogo in cui risiedono tutte le risposte e dove avrà inizio la battaglia finale contro gli oppressori. Perché David e i suoi Eliminatori sono sempre più vicini a carpire il segreto che gli Epici si ostinano a celare, così come i loro punti deboli. Una battaglia impari, in cui ogni cosa è messa a repentaglio. Ma quando tutto sembra ormai perduto, uno spiraglio di salvezza illumina il destino degli E…

Recensione: Michael Kohlhaas, di Heinrich von Kleist

Titolo:Michael Kohlhaas
Autore: Heinrich von Kleist
Traduttore: Federico Ferraguto
Editore: Fazi Editore
Pagine: 126 ca.
Prezzo: 7,99 € (ebook) e 17 € (cartaceo)

Voto: 5/5

Puoi acquistarlo QUI.
Questo ebook ci è stato gentilmente offerto da Fazi Editore in cambio di una recensione onesta.

Quarta di copertina:Michael Kohlhaas, uomo rispettoso e onesto mercante di cavalli brandeburghese, è quasi una rappresentazione del bene divino: questa è la storia della sua trasformazione in un demonio. Un giorno, mentre si reca a una fiera di cavalli, a un certo punto trova la strada sbarrata; sprovvisto del lasciapassare richiestogli, si vede costretto a cedere una parte della sua merce a un nobile per poter attraversare i suoi possedimenti. Si rende presto conto di essere stato raggirato e, al suo ritorno, ritrova i cavalli spossati e denutriti. In seguito a questo grave sopruso, scioccato dalla miseria umana, Kohlhaas si anima di una fortissima sete di giustizia e pretende perciò di ristabilire l’ordine …