venerdì 6 luglio 2012

Le prime volte


Titolo: Le prime volte
Autore: Autori Vari
Editore: Mondoscrittura
Genere: Antologia di racconti 


Le prime volte è la prima antologia di racconti pubblicata da Mondoscrittura, un'agenzia letteraria (e non solo) nata da poco, ma che in breve tempo è riuscita a farsi apprezzare da molte persone. 
Come si può capire dal titolo, in questa raccolta troveremo storie che ci renderanno partecipi della prima volta dei loro protagonisti.
Dalla quarta di copertina:

"La vita di ciascuno è la somma delle esperienze, ma ogni percorso, per quanto lungo, inizia sempre con un primo passo. Da bambini, da adolescenti, da individui maturi, da persone anziane. Non c’è un termine di scadenza per la commozione legata a un attimo. Non ci sono restrizioni nel numero delle dosi e nei tempi di somministrazione di un’emozione nuova. Non ci sono freni alle possibilità. Per questo non c’è limite alle prime volte. Mai.
Le prime volte: confini da superare, frontiere da valicare, sulla pelle o con la fantasia."

I racconti sono stati sottoposti a una dura selezione. Al concorso indetto da Mondoscrittura hanno partecipato quarantasei autori con altrettanti racconti, ma solo quindici hanno soddisfatto i criteri delle "streghette" (come amano chiarmarsi e farsi chiamare Enrica Aragona, Cristina Lattaro e Greta Ceretti, le tre organizzatrici e creatrici di MS) e sono stati quindi premiati con la pubblicazione.

Qualche giorno fa, l'antologia è arrivata anche a casa mia. Ho letto qualche racconto e devo dire che sono soddisfatta del prodotto che mi sono ritrovata fra le mani. L'impaginazione e la grafica sono ottime, i racconti di qualità. Fra quelli che ho letto ho apprezzato di più: "Il canto della jian", "Volevo solo una borsa verde menta" e "Odore di carne bruciata". Tre racconti che mi hanno colpita per originalità, stile scorrevole e curato e per quel non so cosa che ti tiene attaccato al testo fino a quando non sai come va a finire.

Ed ecco il book trailer:


Sil

Nessun commento:

Posta un commento