sabato 19 luglio 2014

Insider's goodies: Fiducia Cieca, di N. R. Walker

Vi starete chiedendo: "Cos'è questa novità?" 
O magari: "Che significa Insider's goodies?" 

Ebbene, Insider's goodies significa su per giù "chicche dall'interno" e si tratta di una nuova rubrica di Silently Aloud. 
Come tutti ormai sapete, collaboro con la casa editrice Triskell Edizioni e, se mi seguite da un po' di tempo, sapete anche che prima di iniziare a lavorare per loro, postavo spesso recensioni dei loro titoli qui sul mio blog. Ho sempre detto di apprezzare questa casa editrice e per questo, ora che ci lavoro, ho dovuto smettere di postare le recensioni. Perché si sa, se posto recensioni su un loro libro, la gente potrebbe pensare che non sia obiettiva e non voglio assolutamente che questo succeda.
Così a cosa ho pensato? Visto che ora sono "dentro", ora sono un'insider, potrei premiare chi mi segue da tanto tempo, ma anche chi ha appena iniziato a seguirmi, con delle chicche. Chicche che potrete leggere solo qui da me, perché questo è il posto in cui io vi svelerò piccole curiosità sugli ebook in uscita.

Come avete letto nel titolo, oggi parliamo di Fiducia Cieca, di N. R. Walker, che uscirà domani 20 luglio.

La scheda ve la metto più giù, perché prima voglio mostrarvi questo: 



Ma dico... avete visto quelle zampette? *___* Ecco, volevo assolutamente condividere con voi quest'immagine, quelle zampine sono troppo tenere per poter aspettare che esca l'ebook e che le vediate anche voi, dovevo mostarvele prima! *___* 

E ora una piccola citazione dal libro:
Immaginando di non avere niente da perdere, presi un profondo respiro e chiesi: «Isaac, sei gay?» Si girò di scatto verso di me, scioccato dalla mia domanda così diretta, poi arrossì diventando di un colore scarlatto intenso. Non gli diedi il tempo di sentirsi imbarazzato e ridacchiai. «Allora, ti vedi con qualcuno?» «Non negli ultimi diciotto anni,» disse, impassibile. «Oh, merda!» esclamai appena mi resi conto di cosa avevo appena detto a un cieco. «Non intendevo vedere nel senso di vedere, intendevo vedere nel senso di vedere qualcuno.» Isaac rise. «Oh, questo ha più senso,» disse con una risata sarcastica. «Intendevi se frequento qualcuno?» «Sì, frequentare!» urlai. «Cazzo, mi dispiace.» Isaac rise ancora. «Non c’è problema, Carter, veramente. Stavo solo scherzando. Puoi tranquillamente dire cose tipo “avresti dovuto vederlo” o “stai vedendo qualcuno”. Non mi offendo.» Esalai, sollevato. «Cavolo, mi dispiace,» gli dissi di nuovo. Mi sorrise. «Smettila di scusarti e bevi un bicchiere d’acqua,» suggerì. «Potrebbe aiutarti a ingoiare la gaffe.»
Isaac e Carter sono adorabili, vero? E ho letto altre citazioni che non posso postare qui solo per non spoilerarvi troppe cose, ma preparatevi, ci sono scene di una dolcezza infinta!

E ora la scheda: 

Titolo: Fiducia cieca 
Titolo originale: Blind Faith 
Autore: N. R. Walker 
Traduttrice: Pandora 
Cover art: Laura Di Berardino 
ISBN: Edizione Ebook 978-88-98426-24-9 Lunghezza: 178 pagine 
Collana: World / Rainbow 
Genere: M/M 
Rating: per adulti 
Formato: pdf, epub, mobi 

Trama: Carter Reece, veterinario, inizia un nuovo lavoro in una nuova città e risponde alla chiamata a domicilio di un cliente molto speciale. Arrogante, lunatico e assolutamente splendido, Isaac Brannigan è cieco da quando ha otto anni. Dopo la morte di Rosie, suo cane guida e sua migliore amica, non riesce a collaborare con il suo nuovo cane, Brady. Carter cercherà quindi di aiutare l’uomo e l’animale nella fase iniziale del loro rapporto. Ma la domanda è: chi conduce chi? 
Prezzo: € 4,49

Ormai ci siamo quasi, da domani sarà disponibile all'acquisto! :D 

2 commenti:

  1. Le zampette sono deliziose *.*..il piccolissimo antipasto che ci hai servito..fa restare con la voglio di saperne di più -.-''
    Sai che manca ancora molto per arrivare a domani?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Resisti, ci siamo quasiiiii! XD Belle le zampettine, vero? *-* Le ha fatte Laura :) Quando le ho visto ero tutta awwwww *-* Anche l'occhio vuole la sua parte, no? XD Loro due poi sono adorabili, vedrai!

      Elimina