mercoledì 23 aprile 2014

23 aprile: Giornata Mondiale del Libro

Oggi, come forse avrete notato navigando nel web o come forse già sapevate, è la Giornata Mondiale del Libro e del diritto d'autore.
Questa giornata, dedicata interamente alla lettura e al valore della letteratura e della narrativa per il progresso sociale e culturale dell'umanità, è stata proclamata durante la 28. Conferenza Generale dell'UNESCO ed è stata celebrata ogni anno a partire dal 1996.
Interessante come la scelta sia ricaduta sul 23 aprile. In questo giorno, nel lontano 1616 sono morti scrittori come Miguel de Cervantes,  Inca Garcilaso de la Vega e anche Shakespeare.
Sempre il 23 aprile, ma di altri anni, sono nati Shakespeare, Vladimir Nabokov, Maurice Druon, Manuel Mejía Vallejo,  Halldór Laxness ed è morto Josep Pla.
Insomma, è una data significativa nel mondo della letteratura. 
E ora a noi. Quanta importanza date alla lettura? Quali generi preferite? Quanti libri leggete in un anno all'incirca? Avete uno o più scrittori preferiti? E soprattutto la domanda di cui mi piacerebbe parlare di più con voi: quali sono i libri che avete letto di recente, diciamo nell'ultimo anno, e che vi hanno colpito di più?  
Non dovete rispondere a tutte, rispondete a quelle che vi va! È un modo come un altro per parlare di letture e per motivare magari gli altri a leggere quello che a noi è piaciuto tanto!  
Inizio io, per rompere il ghiaccio (sperando che alcune di voi mi rispondano, altrimenti resto sola soletta qui XD) 

1. Quanta importanza date alla lettura?
Tanta, tantissima. Credo di poter affermare con certezza che senza lettura mi sentirei... spenta. Ho e sento il bisogno fisico e materiale e tutto quello che volete di leggere. 

2. Quali generi preferite?
Eh beh, se dico il romance M/M? Troppo ovvio eh? Oltre a questo e più generalmente parlando, direi l'horror, il realisimo magico e l'urban fantasy. Il paranormal romance poco. Mi sono avvicinata da poco alla fantascienza di Asimov e di Wells.

3. Quanti libri leggete in un anno?
Sinceramente? Non lo so, mai contati. Non riesco nemmeno a tenere il conto con Anobii o con Goodreads, perché spesso mi dimentico di aggiornarli. Ultimamente, grazie a Goodreads riesco a farlo più spesso, visto che mi basta collegarmi dal mio profilo di Facebook. Faccio una sorta di media un po' a caso. Minimo leggo due libri al mese. Ogni tanto mi capita un mese in cui non leggo niente (molto raramente, ma mi capita). Di solito sono intorno ai tre libri al mese però. Boh, direi intorno alla trentina all'anno, quando più quando meno.

4. Avete uno o più scrittori preferiti? 
Uhhhh, tanti XD Dai più famosi e considerati maestri (King e Murakami) ai famosi ma non apprezzati da tutti (L. K. Hamilton, Eileen Wilks, Colleen Gleason) e a quelli che mi hanno colpito e basta, e non mi importa se sono famosi o meno, ma li ho conosciuti solo grazie a una paio di CE che pubblicano M/M (Amy Lane, Marie Sexton, Catt Ford, KC Burn, Damon Suede, TJ Klune, Eric Arvin, fra quelli italiani che pubblicano M/M sicuramente Erin E. Keller e S. M. May)

5. Quali sono i libri che avete letto di recente, diciamo nell'ultimo anno, e che vi hanno colpito di più (max. 5 altrimenti non basta l'intero blog per le nostre liste XD)? 
Questa per me è una delle domande più difficili. Anche quella sugli autori, ma questa mi manda in crisi. Cinque libri. Ci provo: 

- Non lasciarmi, di Kazuo Ishiguro
- Abissi d'acciaio, di Isaac Asimov
- Promesse mantenute e Promesse fatte, di Amy Lane (non ho barato! Fanno parte di una serie, quindi contano come un solo libro!)

e gli ultimi due letti e recensiti per voi, perché le loro storie mi hanno davvero colpita: 
- Ethan che amava Carter, di Ryan Loveless
- Un po' santi e un po' peccatori, di Marie Sexton

(mi odio perché so che in questo momento non mi viene in mente quel titolo di quel libro fantastico che mi ha presa tanto mentre lo leggevo ma ora mi sfugge e sono sicura che appena avrò premuto "pubblica" e questo articolo verrà postato sul blog, ecco, sono sicura che a quel punto mi verranno in mente mille altri titoli che mi sono piaciuti tantissimo. Ma ora no. Ora buio assoluto. Tranne i cinque che ho già nominato XD)

Bene, io ho fatto! Ora tocca a voi! Aspetto le vostre risposte! *___*

22 commenti:

  1. 1) Non potrei farne a meno
    2)Vuoi davvero che ti risponda?eheheh..ok M/M sicuramente,ma adoro anche gialli e talvolta mi faccio catturare dal genere horror
    3)Tanti ,ma mai abbastanza..non dico quanti o mi prendi per matta
    4)Preferiti in assoluto :Agatha Christie / Horror:Stephen King/ Autrice italiana M/M Erin E.Keller /Autori stranieri M/M:(la lista è lunga)Ryan Loveless(letto solo uno,ma è passata in cima da subitissimo),K.C.Burn,Sue Brown,Cardeno C.,Marie Sexton,Lisa Worrall,Amy Lane,T.J Klune,Mary Calmes..Jeff Erno,Michael Murphy..etc etc
    5)Detesto questa domanda..troppi me ne son piaciuti
    Vediamo letti e che mi hanno commosso ,sicuramente
    -Ethan che amava Carter,di Ryan Loveless
    -Promesse fatte e Promesse mantenute ,di Amy Lane(fa finta di non saper contare)
    -Come finiscono le favole,di Lisa Kleypass(ops altra autrice romanzi rosa che adoro)
    il quinto è un racconto che tutte le volte mi fa star bene,ma veramente bene:
    Jerry è meglio della mia adorata Erin E.Keller

    7)Autrice che detesto ?Ohhh domanda facilissima Maya Banks

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle risposte, Romy! Cavolo, ora sono curiosissima di sapere quanti ne leggi D: La domanda 5 me la fanno sempre e io reagisco come te: la detestooooo, ma è vero pure che si scoprono libri che magari prima non si conoscevano. Ecco, io Come finiscono le favole non lo conosco per esempio! Mi informerò! È M/M?

      Elimina
    2. Ah lol, la domanda 7... bella, ahahah Ma sai che ho googlato per capire chi è Maya Banks? Mai letta. D: Quindi secondo te non mi sono persa niente, allora? XD

      Elimina
    3. No..non è un M/M..fa parte di una serie sono 4 romanzi mi pare..Come finiscono le favole è il primo..parla di una bambina che ha perso la madre e viene affidata allo zio *.*..ques'ultimo s'innamora di una ragazza che ha perso il marito..il secondo è Una piccola magia..protagonista il fratello del primo protagonista..il terzo(CONSIGLIATISSIMO) c'è Alex..stupendo ,divino Alex..il terzo fratello..molto sexy..il quarto(non ancora letto) L'amore è il mio incantesimo

      Elimina
    4. La Banks io ho fatto l'errore di acquistare 3 suoi romanzi..letti solo fino ai primi capitoli e poi mollati..vedi te ..letto uno letti tutti..cambia il titolo e i nomi dei protagonisti,ma le storie sono le stesse.
      Tanti ne leggo tanti..penso che con Titta siamo lì-lì.
      Sono casalinga,non ho figli,dedico tempo a casa e al mio compagno..dormo 2 ore per notte e sono svelta a leggere *.*..sono veramente tanti,ma non bastano mai.

      Elimina
    5. Allora mi segno Come finiscono le favole e seguiti, ne parli così bene che mi hai incuriosita! Devo solo trovare il tempo di leggerli XD Una montagna di libri in attesa XD
      La Banks la eviterò con tutta me stessa, invece. Se già non piace a te che adori il romance, allora la Banks nemmeno la prendo in considerazione! Ma quanto mi piace parlare di libri? *____*

      Elimina
    6. Ah, ma cavolo, solo due ore per notte sono pochissimissime D: Io non riuscirei a passare il giorno poi D: Wow, rispetto per te. Hai le pile che non si scaricano mai, mi sa! Altro che vecchiaia, qua! Semmai il contrario! ;)

      Elimina
    7. Mi piace parlare di libri..ahimè nè posso parlare con pochissime persone..molti di quelli che conosco non amano la lettura..per loro è tempo perso..MA SI PUO' sentire una cosa simile?
      Guarda non ho niente contro i romanzi erotici ,anzi..alcuni sono carini,ma la Banks è oscena ,non quanto per le scene hot,ma per quanto ha una sola trama in testa.Non c'è verso ,leggi le recensioni dei suoi romanzi e la pappardella è sempre quella.

      Elimina
    8. Anche io conosco gente che pensa che leggere non serva a niente. Ahimè che ci possiamo fare, io provo a presentare loro alcuni libri, magari di genere diverso, per vedere se riesco a risvegliare in loro un minimo di interesse, ma spesso non funziona T_T
      Per quanto riguarda la Banks, più ne parli e più sono sicura che non fa per me. Odio quando si riutilizzano sempre e sempre le stesse trame. :(

      Elimina
    9. E' questioni di gusti poi..ma grazie a lei(ironia,pura ironia)ho abbandonato il genere erotico!!Comunque..della Kleypass la serie più bella è quella dei Travis *.*..per ora ne sono usciti 3..ma aspetto il quarto ..chissà quando uscirà in italia..avrei un sacco di titoli da suggerirti

      Elimina
    10. Oh, ma mi stai incuriosendo parecchio! Quindi dovrei iniziare dai Travis? MI sa che vedo di acquistare almeno il primo, così capisco se può piacere anche a me!

      Elimina
    11. Il primo è Sugar daddy..il secondo Il diavolo ha gli occhi azzurri(o blu..ehm..lapsus) e il bellissimo Una calda estate in Texas..il primo è noiosetto fino a che non si arriva ad incontrare i mitici Travis..ma gli altri due..wowowowowoowow

      Elimina
  2. Non seguirò l'indice ...puntualmente mi perdo qualche pezzo , ma ti dico subito quello che posso.
    Ho 33anni e non ho mai smesso di leggere .ho iniziato a 9anni con pollyanna e piccole donne , sono poi passata alle biografie e libri storici , a 15 anni ho scoperto Shakespeare che è diventato la mia Bibbia. Ho poi scoperto gli harmony e i romanzi rosa ... poi sono passata ai classici d'autore tipo la Austen e compagnia bella. Da due anni ho scoperto la dreamspinner press e ne sono diventata schiava.
    Li ho letti tutti eccetto 4. (Uno lo tengo ma lo devo iniziare) .prima che diventassi mamma leggevo la media di 280-300 libri all'anno. (Ok soffro di insonnia ecco come ci riesco) l'anno scorso ne ho letti 256 . Non sono milionaria , semplicemente li scambio con mia zia .ok ok fermi tutti .parlo di cartacei e mia zia lavora alla Feltrinelli ed ho anche uno sconto.odio la pirateria .uccide ogni forma d'arte.
    Non ho un genere preferito . Diciamo che non amo molto gli erotici e i triller a sfondo politico.
    In librp che mi è rimasto dentro , letto l'anno scorso , è sicuramente promesse mantenute. Non ho uno/una scrittore/scrittrice preferit*. se me lo chiedi oggi ti direi la loveless se me lo chiedevi ieri ti rispondevo erno (ieri ho iniziato e finito un lento). Credo di averci messo tutto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Titta, Wooooow 256 libri letti in un anno! Beata te e bravissima! io non ce la faccio per questione di tempo e perché quando posso scrivo, ma nonostante tutto non credo che riuscirei ad arrivare a 256 all'anno! Ma quanti sono al mese (sono una frana in mate)? Complimenti davvero! Promesse mantenute e Promesse fatte, due dei libri migliori, forse i migliori, della DSP. Li ho adorati entrambi. Vedo che su Amy Lane siamo tutte d'accordo! *_* Erno devo ancora leggerlo, ma mi ispira!

      Elimina
  3. Erno ricorda lo stile di klune , anche se meno comico . Amo klune e lo ritengo un ragazzo pieno di talento . La media ? Boh . Ma ti dico che alcune settimane ne riesco a leggere pure 5 .ma poi per settimane non tocco un libro. Quest'anno sono più lenta . Quota 40. 41 visto che ne ho iniziato un altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silver a volte quando mi viene il blocco del lettore , rileggo i miei libri ancora . Ne ho 7 . E mivricapita di rileggerli anche più volte in un anno

      Elimina
    2. Titta, ma sai che io con la rilettura invece non vado molto d'accordo? Alcuni sì, li rileggo, ma ho così tanti altri libri da leggere e che voglio leggere che appunto, per rileggere un libro, vuol dire che quello deve essere davvero ottimo! Per esempio proprio oggi ho letto una citazione da Dentro o fuori di KC Burn e non mi ero accorta che era sua, e siccome il libro mi era piaciuto molto, mi sa che vado a rilggermelo XD Ma in generale no, non lo faccio spesso. Quando mi capita il blocco del lettore mi butto nella scrittura, almeno combino qualcosa (si spera di buono lol) E quando ho il blocco dello scrittore vado invece sulla lettura e anch'io là riesco a leggere un bel po' di libri, uno dopo l'altro!
      P. S.: Anch'io apprezzo molto ma proprio molto lo stile di Klune! Mi fa ridere un sacco!

      Elimina
  4. Io sono una di quelle che quando legge vede gli scenari davanti a se . Non mi sono msi immedesimata nella protagonista o del protagonista ...ma sono più spettatrice silenziosa ( a volte non tanto silenziosa ). Vivo le loro emozioni. Vivo le loro problematiche e non solo , mi immagino le loro voci vedo i loro volti ... e quando rileggo un libro è come guardare un film che mi ha fatto sognare . Ho un ' immaginazione molto fervida e la cosa mi piace assaje :p

    RispondiElimina
  5. Verissimo..condivido quello che dici Titta...solo che leggere un libro ti emoziona di più che nel vedere un film..non so..

    RispondiElimina
  6. Concordo con entrambe! È che la nostra fantasia è molto meglio della versione che ci propongono i film ;)

    RispondiElimina
  7. Spero non sia troppo tardi per rispondere, anche se la giornata del libro è passata da un pezzo.

    1. Quanta importanza date alla lettura?
    Oserei definirla un’ossessione. Ogni attimo libero è impegnato da un libro.

    2. Quali generi preferite?
    Forse faccio prima a dire cosa, in genere, non leggo: thriller, gialli, horror, poesia. Ultimamente sono molto presa dal romance M/M ma piano piano sto tornando al mio vecchio amore: il fantasy

    3. Quanti libri leggete in un anno?
    Fino a un paio di anni fa tra i quaranta e i cinquanta, forse qualcuno in più. Ora che svolgo due lavori e il tempo è quello che è la quantità è diminuita, soprattutto perché, leggendo di notte, mi capita spesso di addormentarmi dopo qualche pagina.

    4. Avete uno o più scrittori preferiti?
    Se con preferiti intendi quelli che compri a scatola chiusa qualsiasi cosa pubblichino: Diana Gabaldon e Murakami. Poi ho molti scrittori che apprezzo tantissimo, non da ultimi gli italianissimi Francesco Falconi e Loredana La Puma. Poi Terry Brooks, il primo Baricco, il recente scomparso Marquez, John Fowles, Janette Winterson… e tantissimi altri.

    5. Quali sono i libri che avete letto di recente, diciamo nell'ultimo anno, e che vi hanno colpito di più (max. 5 altrimenti non basta l'intero blog per le nostre liste XD)?
    Ho apprezzato tantissimo Into This River I Drown di TJ Klune, 1Q84 di Murakami, Mordide guance di Natsuo Kirino, After the End di Alex Kidwell e ovviamente The Scottish Prisoner della Gabaldon 

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia, non si è mai in ritardo per parlare di libri e di lettura! *__*
      Sai che Diana Gabaldon mi è stata consigliata da un'amica e avevo anche intenzione di leggerla, ma in qualche modo, fra i tanti libri che ho già in lista (e già in casa) ancora non sono riuscita a leggerla :(
      Per Murakami, anch'io comprerei a scatola chiusa XD Di Francesco Falconi ancora non ho letto niente, ma ho sentito parlare bene di Muses. E di Terry Brooks ho letto la trilogia de Il Verbo e il Vuoto. A me piace più l'urban fantasy, il fantasy medievaleggiante non mi attira, così come non mi attirano gli elfi e gli gnomi D: Mi piacerebbe leggere Into This River I Drown, ho visto la copertina e mi piace un sacco già così, e tanto TJ è una garanzia, ormai l'ho capito XD Mi segno il libro di Natsuo Kirino, va :D

      Elimina