lunedì 20 maggio 2013

Intervista a Plesio Editore

Oggi, sul blog di È scrivere, è stata pubblicata un'altra intervista a una casa editrice NON a pagamento. Questa volta ho avuto il piacere di intervistare Giordana Gradara di Plesio Editore.

Qui trovate l'intervista: Intervista a Plesio Editore sul blog di È scrivere

Come al solito, potete rivolgerle le vostre domande nei commenti all'articolo. A questo punto non mi resta che augurarvi buona lettura!



domenica 19 maggio 2013

E altri acquisti...

In questi giorni sono in febbre d'acquisto libri, anzi, ebook (costano meno). 

Dopo aver letto un'articolo su Uncanny Nerdz e aver visto il video di Nicolai Lilin, ho deciso di prendere questo: 

Educazione Siberiana, di Nicolai Lilin





















La Mela Avvelenata, invece, oggi regala il 25% di sconto su un acquisto a partire da 0,99 €. Ne ho approfittato e ho preso questo:

Wolf, di Laura Locatelli




















Ho un bel po' da leggere!



venerdì 17 maggio 2013

Nuovi acquisti

Ultimamente ho acquistato poco, ma vinto tanto. Strano ma vero, io che non vinco mai quando partecipo a un giveaway, eccomi ad averne vinti due. 

Il giveaway di Triskell Edizioni:
L'uomo che attraversò il tempo per me, di Francesca Borrione (ebook)




















Il giveaway di Mondoscrittura:
Quasi umani, di Claudio Lei (cartaceo)
















Ma non è finita. Ho ricevuto la copia cartacea de Il volo di carta, di Cristina Lattaro. Di questo avevo già acquistato gli ebook (erano due volumi). È un bel mattonazzo, ma lo leggerò di sicuro!

In più, la Dreamspinner Press sta organizzando un sacco di tweetaway. Alcuni anche in italiano, programmati dalla Dreamspinner Press Italiano. Mai riuscita a scaricare così tanti ebook gratis come con loro! Ogni giorno ce n'è uno diverso. Credo di averne scaricati circa una decina. Eh sì, ne approfitto, ci mancherebbe! Altri ebook li ho acquistati, ovvio. Ma se io vedo libri gratis, moi je les prends tout de suite!

E per concludere, oggi ho acquistato un libro di GDS Edizioni:
Ombra & Magia, di Barbara Poscolieri





















Autori esordienti, autori emergenti e autori americani. Non mi faccio mancare nulla XD
Buona lettura a me! Cercherò di pubblicare la recensione di questi libri non appena avrò finito di leggerli. ;)


lunedì 13 maggio 2013

Intervista a I Sognatori

Questa volta a essere intervistato è Aldo Moscatelli, della "ex-"casa editrice I Sognatori. Dico "ex" perché I Sognatori sta subendo un importante cambiamento che la trasformerà in una factory editoriale. 
Per capire di cosa sto parlando vi lascio un paio di link. 
Il primo riporta all'annuncio di Moscatelli sul suo blog, il secondo invece vi aprirà la pagina dell'intervista che ho avuto il piacere di condurre per È scrivere, sito di scrittura creativa che ormai vi ho più volte consigliato, e grazie al sostegno e all'aiuto dei suoi admin. In fondo all'intervista avete la possibilità di scrivere le vostre domande (nei commenti) a cui Moscatelli risponderà. Buona lettura!


domenica 12 maggio 2013

Horn Gate - Damon Suede


Titolo: Horn Gate (Scratch, Vol. 1)
Autore: Damon Suede
Editore: Dreamspinner Press
Lingua: Inglese





Trama: Il bibliotecario Isaac Stein trascorre le sue goffe e solitarie giornate restaurando libri dimenticati, fino alla notte in cui ruba un invito per un club scandaloso immerso nei peccati. Inoltrandosi nelle sue viscere, per puro caso Isaac scopre Scratch, un demone ferito che si nutre di lussuria. Frequentare un mortale è una cattiva idea, ma Scratch non riesce a resistere all'uomo che sa come aprire il portale che libererà lui e i suoi simili. Dopo aver trascorso secoli impossessandosi dei mortali, ora è lui a desiderare di lasciarsi andare. Per stare insieme, Isaac e Scratch dovranno giocare con la dannazione e sfuggire a un circolo di trafficanti di creature inumane - e dovranno aprire i loro cuori o non saranno mai in grado di sbloccare l'Horn Gate. 

Recensione: Ok, lo ammetto, Testa calda mi era così piaciuto, che quando ho visto che Suede aveva pubblicato un altro romanzo, non ho resistito e l'ho subito acquistato, anche se ahimé in inglese. Ma ehi, io l'inglese l'ho studiato per anni, non dovrei avere troppi problemi, no? continuavo a ripetermi. No, non ho avuto nessun problema, per fortuna :D Grazie soprattutto al dizionario integrato nel mio ereader (che finalmente ho potuto mettere alla prova :P). Ma bando alle chiacchiere. Com'è Horn Gate? Bello. Mi è piaciuto. Beh, ci sono demoni, libri antichi, lingue da tradurre, portali da aprire, insomma con questi requisiti non poteva non piacermi, in effetti. 
La trama prende sin dall'inizio, Suede è stato bravissimo nel riuscire a intrigare il lettore. La parte iniziale non è niente di originalissimo, è vero, ma non annoia mai, quindi la lettura scorre piacevolmente. E quando si pensa ormai di aver capito dove Suede vuole andare a parare, eccolo qua che sorprende il lettore, sconvolgendo la vita dei protagonisti e creando una forte suspense. Piccolo indizio per farvi capire a cosa mi riferisco quando leggerete il libro: no, non è arrivato Scratch, è il giudice! Non consideratelo come uno spoiler, solo chi ha letto già il romanzo più capire cosa intendo. 
La storia, a partire da questo punto, diventa ancora più coinvolgente. Isaac si ritrova a dover esaminare più a fondo il libro Dei Mazzikim e dei loro Ilks, a rigirare ogni parola, ad andare oltre le lettere, oltre il primo significato. Deve arrivare alla giusta interpretazione, quella originaria. E così, pian piano, Suede ci conduce verso la soluzione, che però non ci viene svelata fino all'ultimo. 
Un finale aperto che invoglia assolutamente a continuare la lettura. E trattandosi del primo volume, non ci resta che attendere la prossima uscita. 
In poche parole: ve lo consiglio! :D





mercoledì 8 maggio 2013

Dentro o fuori - KC Burn



Titolo: Dentro o fuori
Autore: KC Burn
Editore: Dreamspinner Press





Trama: (dalla scheda del libro sul sito dell'editore)
Il detective Kurt O’Donnell è abituato a scavare nella vita degli altri, ma quando scopre che il suo collega, appena assassinato, era sposato con un uomo, ne rimane sconvolto. Deciso a fare la cosa giusta, Kurt offre il suo sostegno a Davy – il vedovo. Aiutare l’uomo a superare il dolore gli permette di convivere col senso di colpa per non aver saputo instaurare una relazione di fiducia col proprio partner, fino a quando Davy smette di essere un obbligo e diventa un amico – il migliore che Kurt abbia mai avuto. A un certo punto, però, Kurt comincia a provare nei confronti dell’uomo un’attrazione inspiegabile, che oltre a complicare le cose lo costringe a rivalutare la propria sessualità. Finché un incontro sensuale, che nessuno dei due uomini è pronto ad affrontare, non fa precipitare la situazione… Per avere Davy, Kurt deve accettare di fare coming-out e rischiare problemi sul lavoro e con la sua cattolica famiglia. Vale la pena di mettere tutto in gioco per poter stare con un uomo appena rimasto vedovo?


Recensione: Ho letto il romanzo in pochissimo tempo. Per due motivi principali: è scritto molto bene e ha una trama che coinvolge. In più il tema del coming out è affrontato in modo eccellente, portando al limite la tensione e la paura di Kurt e portando il lettore a empatizzare con lui durante il lungo periodo di cui ha avuto bisogno per capire i propri sentimenti e per capire che non importa quanto avrebbe voluto lottare per convincersi di non essere gay, lui lo era e dirlo alla sua famiglia e ai suoi amici - quei pochi che ha - era l'unica cosa da fare per salvare un amore che da mesi lo stava struggendo. Perché per riavere Davy, Kurt deve rischiare. Dentro o fuori? Vuoi nasconderti come ha fatto Ben o vuoi vivere la tua vita? Vuoi torturare l'uomo che ami per altri dieci anni, tenendolo lontano dal tuo mondo, o vuoi affrontare tutti pur di averlo? E non importa quanto alcol bevi, non importa se ti guardi allo specchio e credi di svenire al solo pensiero di doverlo dire alla tua famiglia. Se vuoi vivere non puoi rinchiuderti in un guscio e far finta che sia tutto come sempre, perché solo ora ti sei accorto che non hai mai vissuto. 
Dall'altro lato abbiamo Davy, il compagno vedovo di Ben. Lui invece ha dovuto affrontare l'opposto di Kurt. Un uomo vivace che viveva la sua sessualità e la sua vita in modo naturale, con molti amici, uscite e colori. Per amore di Ben ha rinunciato a tutto e a tutti, lasciandosi rinchiudere in una casa sterile. Costretto a nascondersi dagli amici di Ben, ha sofferto per anni, a causa dell'amore. E pian piano che si riprende dal trauma della perdita, Davy ricomincia a vivere, grazie soprattutto all'aiuto di Kurt. Ma non è difficile per lui capire che Kurt ancora non è disposto a presentarlo a nessuno, seppure siano solo amici e niente più. E quando, come si legge nella trama, i due si avvicinano, sfondando in modo irruento le pareti dell'amicizia e oltrepassando quel limite che li aveva tenuti vicini, ma allo stesso tempo lontani, tutto precipita. Si ritrova a dover affrontare la paura di essere di nuovo rinchiuso e nascosto dal mondo per via dell'amore. E Davy non è più disposto a farlo. 
Dentro o fuori? È la domanda a cui entrambi i protagonisti dovranno trovare una risposta. 

Poi, vabbe', quando Davy fa sesso è tutta un'altra cosa, si trasforma. E qui la Burn ci sorprende. Ma di più non spoilero, perché mai dovrei togliervi il divertimento? ;)







lunedì 6 maggio 2013

Intervista a Nero Press Edizioni su facebook e sul blog di È scrivere

Eccovi qua, come promesso, l'articolo che ho scritto per È scrivere. Qui trovate tutte le domande che abbiamo fatto noi della community a Daniele Picciuti e Laura Platamone, direttori di Nero Press Edizioni. Inoltre troverete anche alcune delle domande più interessanti fatte dai partecipanti durante la nostra intervista su facebook. 
Vi lascio qui sotto tutti i link. Buona lettura!




mercoledì 1 maggio 2013

Intervista a Nero Press

Eccomi qui, dopo due settimane circa... 
O_O ho notato che nel frattempo non ho postato nulla D: Non va bene! 
Comunque dicevo, eccomi qua a darvi il prossimo appuntamento con l'intervista alle case editrici NON a pagamento, evento organizzato sulla pagina facebook di È scrivere - Community per scrittori.

Chi sarà intervistato questa volta?
Nero Press

Quando?
Venerdì, 3 maggio 2013

A che ora?
dalle 21:30 alle 22:30

Dove?
anche questa volta su facebook, e di preciso qui:



Per seguirci e per fare le vostre domande ai direttori di Nero Press, Daniele Picciuti e Laura Platamone, vi basterà cliccare su "parteciperò". 
Io sarò quella dietro al "microfono/tastiera" che pone le domande ;)
Partecipate numerosi!